Apr 6 2018

1° Bollettino anticarcerario di CordaTesa Marzo 2018

Morti di carcere

18 – REGGIO CALABRIA – 30 anni muore nel carcere di Arghillà

12 – FOGGIA – 57 anni muore in infermeria

5 – RAVENNA – 51 anni si impicca in cella

Prigionieri in lotta

30 – FOGGIA – Detenuto aggredisce agente e gli stacca la falange della mano

30 – SPOLETO – Detenuto aggredisce secondino

29 – LECCO – 5 secondini feriti da un detenuto

23 – VENEZIA – Guardia in ospedale per aggressione

22 – TORINO – Agente penitenziario aggredito alle Vallette

20 – PESCARA – Agenti aggrediti e feriti

18 – GENOVA – Detenuto tenta il suicidio nel carcere di Pontedecino

16 – TREVISO – Carcere minorile, appiccato il fuoco da un prigioniero

13 – BENEVENTO – Tenta il suicidio, viene salvato e sfascia la cella

12 – TORINO – 4 agenti picchiati da un detenuto

12 – GENOVA – Detenuta tenta il suicidio nel carcere di Pontedecimo

12 – AVELLINO – Un detenuto devasta due celle e infermeria

10 – ARIANO IRPINO – Secondino ferito da un detenuto

4 – ROMA – 2 aggressioni a secondini in poche ore a Regina Coeli

3 – SIENA – Detenuto aggredisce con uno sgabello la guardia nel carcere di San Gimignano

Evasioni

27 – SOLLICCIANO – Due detenuti cercano di evadere dalla finestra della cella

25 – ALGHERO – Detenuto evade durante permesso premio

20 – BRESCIA – 2 evasi in un mese nel carcere di Verziano

13 – IVREA – Evade dal carcere per i suoi 30 anni

Notizie infami

29 – PORDENONE – Al via la costruzione del nuovo carcere

28 – SALERNO –  Secondino ruba soldi ai detenuti

26 – SPOLETO – Decathlon riqualifica la palestra del carcere

21 – MONZA – Secondini in “sciopero della fame”

Resto del mondo

31 – USA – Fugge dall’auto della polizia nel parcheggio del carcere

29 – VENEZUELA  – 68 morti in un incendio in carcere dopo la sommossa

28 – VENEZUELA – Mega evasione da carcere municipale ad Aragua

7 – SPAGNA – Militante E.T.A. trovato morto in carcere a Cadice


Mar 26 2017

PIEMONTE – Alta tensione in carcere ad Asti e Vercelli

Un agente di Polizia Penitenziaria aggredito nel carcere di Asti, altri minacciati dalle intemperanze di un altro ristretto a Vercelli. Sono gli ultimi due episodi critici accaduti nelle ultime ore in Piemonte.

“La situazione resta ad alta tensione”, denuncia Vicente Santilli,. segretario generale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE. “In poche ore abbiamo contato tensioni nelle carceri di Asti e Vercelli, La situazione è molto critica: mi sembra evidente che c’è necessità di interventi immediati da parte degli organi ministeriali e Continue reading


Ott 3 2016

Cremona – agente aggredito in carcere. In 6 mesi sono 417 colluttazioni in Lombardia.

aMILANO, 3 OTT – Sabato sera, un detenuto italiano di circa 25 anni, in carcere per aver commesso reati contro il patrimonio “ha aggredito senza alcuna ragione un agente di Polizia penitenziaria che è poi dovuto ricorrere alle cure dell’Ospedale civile a Cremona”. Lo denuncia il sindacato Sappe. Continue reading


Feb 16 2014

Emergenza carcere, a Marassi due tentati suicidi e un’aggressione.

cordatesaGenova. Ennesimo episodio di cronaca nel carcere genovese di Marassi. Stamani verso le 10 un detenuto ha aggredito un poliziotto penitenziario nella sesta sezione.

“La situazione è ormai insostenibile. Marassi è alle prese con un sovraffollamento cronico e la carenza in organico” spiega Fabio Pagani, segretario regionale della Uilpa penitenziari Continue reading


Ott 18 2013

6 poliziotti penitenziari aggrediti a Pisa e Lucca

cordatesa(Adnkronos) – “Ancora tensioni nelle carceri della Toscana: poliziotti penitenziari sono stati aggrediti nei penitenziari di Pisa e Lucca”. A denunciarlo è il Sappe, che torna a sensibilizzare le Istituzioni sulle criticità delle carceri toscane. “Diversi nostri agenti -spiega Donato Capece, segretario generale del sindacato dei baschi azzurri- sono stati aggrediti da detenuti nelle ultime ore. Cinque agenti a Lucca e uno a Pisa, per Continue reading


Set 2 2013

Lucca, violenze e polemiche in carcere

cordatesaTorna al centro delle polemiche il carcere S. Giorgio di Lucca, dove negli ultimi giorni si sono registrati molti episodi ed eventi critici. E il Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE mette sotto accusa i vertici nazionali e regionali dell’amministrazione, “insensibili ed incapaci a risolvere le criticità dell’istituto lucchese”.

“Negli ultimi sette giorni si sono verificati nel penitenziario di Lucca diversi  eventi critici, che hanno visto quasi tutti protagonisti detenuti della III sezione,  quella da poco ristrutturata e riaperta a metà agosto in pieno piano ferie  estivo, dove il Provveditorato peniteniziario di Firenze continua a mandare  Continue reading


Ago 23 2013

Taranto, detenuto aggredisce agenti in ospedale

cordatesa gifSolo poche ore prima era stato strappato alla morte da alcuni agenti di Polizia Peniteniziaria nel carcere di Taranto. Ma l’uomo li ha ripagati aggredendo altri poliziotti penitenziari.

E’ accaduto nel pomeriggio di ieri, sabato 17 agosto, presso la cella di sicurezza dell’Ospedale Giuseppe Moscati di Taranto. Protagonista un giovane Nigeriano, con problemi di carattere psicologici. Lo stesso che è staso salvato da un tentato suicidio e successivamente ricoverato pressol’ospedale Nord di Taranto.

Durante la somministrazione di una flebo, dopo essersi letteralmente estirpato l’ago, ha afferrato con violenza l’asta della flebo inveiveiendo, contro il personale di Polizia penitenziaria di servizio scorte presso il nosocomio. Gli agenti sono riusciti in pochi istanti ad immobilizzare il giocane, riportando però alcune Continue reading


Mar 6 2013

Aggressioni ripetute in carcere ai Poliziotti penitenziari anche a Pavia

Continuano le aggressioni in carcere da parte dei detenuti nei confronti dei Poliziotti penitenziari. Carceri sovraffollate con carenza d’organico di Polizia Penitenziaria.

Witcher BestieAggressioni ad agenti, violenze ripetute: episodi, molto gravi, che sono soltanto uno specchio di una situazione che non è più sostenibile da parte del personale che opera presso il carcere di Vigevano. Di qui viene un allarme carceri che non risparmia nemmeno Pavia. Nei giorni scorsi, per due volte, nella prigione della Lomellina agenti della Polizia Penitenziaria sono stati oggetto di aggressioni che li hanno costretti ad andare all’ospedale. In un primo caso un detenuto ha dato in escandescenze nella propria camera e, una volta all’ora d’aria, si è scagliato contro chiunque incontrasse. Nel secondo, un detenuto insofferente allo stato di detenzione, ha preso per il collo un agente di vigilanza.

Dati altrettanto allarmanti arrivano dal carcere di Pavia, che sta letteralmente scoppiando. Rispetto a una capienza sulla carta di 247 persone, infatti, i detenuti sono quasi il doppio, 488. Inferiore a quanto previsto in pianta organica anche il numero di agenti impegnati che è di 241 persone, a fronte delle 285 ipotizzate. Ma il carcere di Torre del Gallo è destinato ad ampliarsi. A maggio, dopo qualche ritardo a causa di problemi strutturali che hanno fatto slittare l’inaugurazione, si aprirà un nuovo padiglione, il rischio è però che non venga adeguata la pianta organica.

E, come è destinata ad ampliarsi la casa circondariale di Pavia, lo è anche quella di Voghera dove al momento, però, si sta leggermente meglio. A fronte di una capienza di 163 detenuti, si trovano ristretti in 211. Inferiori al previsto pure gli agenti che sono 165 e non 187 come dovrebbe essere.

Fonte; il giorno