Nov 26 2013

Immigrati: imbrattarono mura Cie Gradisca, 9 a giudizio

cordatesa(AGI) – Gorizia, 22 nov. – Nove persone di centri sociali del Nordest e gruppi anarchici del Fvg, sono stati rinviati a giudizio per aver imbrattato le mura del Cie di Gradisca d’Isonzo lo scorso 17 agosto, in occasione di una manifestazione dell’Associazione ”Ya Basta” per chiedere la chiusura del centro. Alcuni manifestanti avevano scritto slogan sul manto stradale e sul muro di cinta della Continue reading


Nov 18 2013

Gradisca – La manifestazione contro il CIE del 16 novembre finisce con i fuochi d’artificio

Non è stata una festa, ma neanche una processione, certamente le attese per la manifestazione del 16 novembre erano tante, meno le persone che hanno partecipato.
Vi erano diverse organizzazioni sociali, politiche, individualità, varie soggettività, ma per quello che ho potuto vedere poche le persone slegate dalle organizzazioni, poca la cittadinanza. Sarà per il fatto che si è abituati a perdere, sarà per il fatto che regna il disfattismo, oggi doveva essere una giornata dalla risposta collettiva condivisa per dire, come è stato scritto sui muri del CIE, ed in alcuni striscioni, mai più CIE. Continue reading


Nov 15 2013

Sabato 16 novembre, tutti al Cie di Gradisca!

cordatesaSi svolgerà sabato 16 novembre una manifestazione davanti al CIE di Gradisca, per chiederne la chiusura definitiva. Le rivolte che nelle scorse settimane hanno avuto luogo nel CIE di Gradisca, hanno portato alla sua chiusura per inagibilità, ma già si parla di iniziare la ristrutturazione per una riapertura a breve.

Sulla presenza del CIE si sono espresse Continue reading


Nov 5 2013

CIE di Gradisca, dopo la rivolta dei detenuti la chiusura

cordatesaIl Cie di Gradisca verrà parzialmente svuotato. La decisione è stata presa ieri dal Dipartimento per le Libertà civili e l’Immigrazione del Viminale, ma a determinarla sono stati tre giorni di tumulti e rivolte degli “ospiti” del centro che, pur di farsi ascoltare, sono arrivati a incendiare alcune stanze e dare vita a tumulti violenti e scioperi della fame e della sete. Per loro, malgrado le condizioni di vita disumane nelle quali versano da mesi (più Continue reading


Nov 3 2013

Incendio e proteste, nuova rivolta al Cie di Gradisca

cordatesaGRADISCA D’ISONZO. Ancora tensioni al Centro di identificazione ed espulsione di Gradisca. Che, dopo i tumulti di mercoledì scorso, ha vissuto nella tarda serata di venerdì ulteriori episodi di intolleranza da parte di un gruppo di ospiti, che hanno dato fuoco a materassi e suppellettili, rendendo inagibili le ultime tre stanze ancora utilizzabili. Per arginare le proteste dei clandestini, che hanno intanto proclamato lo sciopero Continue reading


Ott 8 2013

CIE, resistenza a Torino e Gradisca

diffondiamo da Macerie

cordatesaContinua la resistenza dei reclusi nel Cie di Torino. Nella giornata di ieri erano in programma alcune espulsioni, ma non tutto è filato liscio come al solito.  Un recluso di origine cinese ha fatto così tanto casino sull’aereo da riuscire a non farsi deportare, e la polizia è stata costretta a riportarlo al Centro. Deportazione riuscita con non pochi problemi per un altro recluso di origine siriana, cui la polizia ha Continue reading


Set 23 2013

Altri tre clandestini evasi dal Cie di Gradisca

cordatesaAltre tre fughe di clandestini sono avvenute dal Cie di Gradisca durante una rivolta. I tre immigrati hanno effettuato un’evasione in pieno stile wester: con delle corde improvvisate hanno preso al lazo la ringhiera esterna e con un perfetto passaggio alla marinara sono riusciti a passare dall’altra parte dopo un salto nel vuoto di 4 metri. La fuga è avvenuta di notte mentre un Continue reading


Set 21 2013

Gradisca, Torino e Trapani Milo: fuochino

Diffondiamo da Macerie

cordatesaAncora un tentativo di evasione dal Cie di corso Brunelleschi. Ieri sera un prigioniero ha preparato una corda ed ha provato a scavalcare le recinzioni, ma è stato catturato subito e riportato nelle gabbie. Poco dopo un suo compagno di sezione, invece, ha provato ad impiccarsi ed i militari han dovuto portarlo all’ospedale, dove è tutt’ora: non vedendo tornare il suo amico, l’aspirante evaso di ieri sera poco fa ha ingerito un flacone di Continue reading


Ago 29 2013

Nuova protesta al Cie di Gradisca!

cordatesaAncora una protesta al Cie di Gradisca d’Isonzo. Una ventina di immigrati, ospiti della struttura, chiedono, tra l’altro, la possibilità di trasferimento in altri Cie.
Nella tarda serata di ieri gli immigrati sono saliti sul tetto, dove si trovano anocra oggi. Secondo quanto si è appreso, due migranti sono caduti da una rete di contenimento e sono rimasti Continue reading


Ago 23 2013

Cie Gradisca, espulso tunisino arrestato ieri

cordatesa(Adnkronos) – Il tunisino di 19 anni che ieri aveva aggredito alcuni esponenti delle forze dell’ordine impugnando un frammento di vetro all’interno del Cie di Gradisca d’Isonzo (Gorizia) e’ stato accompagnato all’aeroporto di Bergamo, per essere imbarcato alla volta del suo Paese. Processato ieri per direttissima, riferisce la Questura di Gorizia all’Adnkronos, il giovane e’ stato condannato a 4 mesi di reclusione dal locale Tribunale, che ha dato il nulla osta per l’espulsione. Insieme al ragazzo, e’ stato espulso e’ portato all’aeroporto anche un altro tunisino dopo essere stato Continue reading


Ago 22 2013

Cie di Gradisca: protesta dei detenuti, la polizia reagisce. Due uomini cadono dal tetto

cordatesa13 agosto 2013 – La prima protesta l’8 agosto. Spiega l’onorevole Serena Pellegrino (Sel): “I detenuti, visto il caldo torrido di questo periodo e le condizioni bestiali in cui sono rinchiusi normalmente, hanno chiesto di poter stazionare nelle aree aperte anche al termine del Ramadan. Al diniego senza appello si è aggiunta una reazione inusitata da parte della polizia”. Ieri nuova protesta contro le dure restrizioni della struttura.

Si chiamano Cie, sono i centri di identificazione ed espulsione, e vennero Continue reading