Set 19 2017

Detenuto appicca fuoco a cella all’Elba

Fluffy smoke — Image by © Taro Yamada/Corbis

Un detenuto di circa trent’anni, nel primo pomeriggio di oggi, ha dato fuoco alla cella dell’infermeria del carcere, ove era ricoverato a Porto Azzurro, all’isola d’Elba. Ne dà notizia il segretario generale del Sappe Renato Capece spiegando che nel principio d’incendio è rimasto intossicato un agente.
Il detenuto, il giorno precedente dopo aver ingerito alcune batterie ministilo, era stato ricoverato d’urgenza con elisoccorso Pegaso, presso il nosocomio di Livorno. Al rientro in carcere era stato precauzionalmente messo in una cella dell’infermeria della casa reclusione di Porto Azzurro, Continue reading


Dic 30 2013

Marassi, dà fuoco alla cella poi tenta il suicidio

cordatesaLa vigilia di Natale aveva dato fuoco alla sua cella; oggi ha tentato il suicidio. E’ salvo un detenuto nordafricano detenuto nella VI sezione del carcere di Genova, quella di ‘alta sorveglianza’, ma l’episodio riaccende le polemiche sul sovraffollamento nel carcere di Marassi.

“L’uomo era in cella da solo e ha tentato il suicidio stringendosi al collo un Continue reading


Ott 22 2013

Detenuto sputa e aggredisce agenti penitenziari perché non voleva essere trasferito

cordatesaAggressioni in carcere: detenuto marocchino aggredisce Poliziotti penitenziari dopo notizia del suo trasferimento.

Tre agenti della Polizia Penitenziaria del carcere fiorentino di Sollicciano al pronto soccorso dopo l’intervento per calmare un detenuto. La prognosi è di alcuni giorni.

E’ successo oggi a Sollicciano. Il detenuto, un magrebino ”pluripregiudicato per reati connessi alla droga”, ha messo in atto una protesta nel tentativo Continue reading


Ago 24 2013

Carcere Vercelli: detenuti appiccano incendio

cordatesaDue detenuti stranieri, finiti in manette per reati a sfondo sessuale, hanno appiccato le fiamme nella loro cella. A darne notizia è il sindacato Sappe. Non sarebbe il primo caso: dieci giorni fa, infatti, era accaduto un episodio analogo.

Le conseguenze – ha spiegato il segretario generale del Sappe Donato Capece – sono state contenute grazie al sangue freddo e al senso del dovere delle donne e degli uomini della polizia penitenziaria”.Secondo il sindacato è necessario recuperare “il tempo perso” riguardo l’elevato numero di stranieri detenuti e avviare Continue reading


Ago 5 2013

Incendio al carcere di Marassi – Dieci intossicati

cordatesa5 agosto 2013 –  Genova – L’incendio appiccato da un detenuto nel carcere di Marassi ha provocato l’intossicazione da fumo per ben 10 agenti di polizia penitenziaria ed il Sappe, sindacato che rappresenta la categoria, lancia nuovamente l’allarme per il sovraffollamento delle celle.

“La tensione resta alta in carcere- scrive in un comunicato il Sappe – nel 2012 ben 29 tentati suicidi, 92 atti di autolesionismo e 8 decessi per cause naturali. Oltre 110 le colluttazioni ed i ferimenti”
“Nelle carceri della Liguria, dove sono Continue reading