Apr 8 2013

Prigionieri – Daniel McGowan di nuovo in carcere

cApprendiamo che ieri, 4 aprile 2013, Daniel Mcgowan, compagno anarchico per la liberazione animale e della Terra, è stato nuovamente tratto in arresto dopo il suo recente rilascio, lo scorso dicembre. Secondo quanto diffuso dalla Croce Nera Anarchica di New York, l’arresto sarebbe da ricondurre al “mancato ravvedimento” del compagno vista la recente pubblicazione di una sua intervista su un quotidiano statunitense e altri testi diffusi in rete. Dopo sette anni nei moduli per l’annichilimento dei corpi e delle menti del governo americano, Daniel viene nuovamente sequestrato come rappresaglia: non sono riusciti a piegarlo, hanno fallito.

Libertà per Daniel McGowan!

Segue da greenisthenewred.com

Daniel Mc Gowan, ecologista radicale statunitense, recentemente scarcerato dopo aver scontato quasi 7 anni in carcere  (di cui buona parte trascorsi in regime di carcerazione speciale presso carceri CMU – Communication Management Unit ) è stato riarrestato questa mattina. Non sono ancora chiare le ragioni per cui Daniel sarebbe stato riportato in
carcere, ma si presuppone si tratti di una ritorsione per la sua volontà di continuare a lottare, in particolare contro le carceri a regime speciale CMU, sulle quali ha scritto numerosi articoli mentre si trovava in carcere, e di cui ha nuovamente scritto nei giorni scorsi, con un articolo comparso sull’Huffington Post dal titolo ‘Documenti del
tribunale provano che sono stato detenuto presso carceri CMU a causa delle mie convinzioni politiche’.

Si pensa che a questo punto Daniel verrà trattenuto in carcere sino alla data effettiva di fine pena, il 5 di giugno.

Per scrivergli :

DANIEL McGOWAN
#63794-053
MDC BROOKLYN
METROPOLITAN DETENTION CENTER
P.O. BOX 329002
BROOKLYN, NY 11232


Mar 26 2013

Cena Benefit “la lepre” – Per la liberazione animale, umana e della terra

cenalepre_web

Martedì 26 marzo 2013 – alle ore 20
presso il Boccaccio di Monza (via Rosmini 11)

cena vegan benefit per il nostro nuovo gruppo “La Lepre”, per la liberazione animale, umana e della terra.

Durante la serata ci sarà anche la presentazione del gruppo, con progetti, prossime iniziative e desideri…

Il costo della cena è di 5 euro (o quello che puoi) per raccogliere un pò di vile denaro necessario a portare avanti iniziative, o per stampare flyers, opuscoli ecc.

Ti aspettiamo!

 

La Lepre, per la liberazione animale, umana e della terra

 


Mar 2 2013

In ricordo di Bill Rodgers, guerriero ELF

billLui è Bill Rodgers… ma tu sicuramente non sai niente di lui…. e come lui molti altri…. sconosciuti eroi che nessuno conosce..

Ti presento Bill Rodgers…

Bill Rodgers chiamato Avalon, era un guerriero del Fronte per la Liberazione della Terra (ELF) che il 7 dicembre 2005, con altri 5 compagni, è stato arrestato dall’FBI, accusato dell’incendio che ha distrutto il Centro Nazionale delle Ricerche Wildlife in Olympia, Washingtonen nel giugno 1998 negli Stati Uniti, che è stato rivendicato dal FLT.

L’arresto faceva parte del giro di vite da parte del governo degli Stati Uniti contro le persone legate all’ALF e all’ELF,
noto come “GREEN SCARE” (Spaventare i verdi).

Bill fu Condannato all’ergastolo.
Nessun morto, nessuna aggressione, nessun ferito…
ma lui fu condannato all’ergastolo…

Bill è stato trovato morto il 21 dicembre 2005 nella sua cella in Arizona, lasciando un biglietto ai loro cari dopo il suicidio. Secondo l’esperto Bill si sarebbe ucciso con un sacchetto di plastica.

La lettera lasciata da Bill:
“Alcune culture umane stanno facendo la guerra contro la Terra da millenni.
Io Ho scelto di combattere dalla parte degli orsi, leoni di montagna, puzzole, pipistrelli, giaguari, alberi da frutto, e tutta la fauna selvatica. Io sono solo l’incidente più recente di questa guerra. Ma stasera sono scappato dal carcere. Sto tornando a casa sulla Terra, il luogo della mia origine. ”
(Bill, 12/21/05)220px-Earthfirstmonkeywrench