Apr 23 2017

Roma, detenuto di 80 anni muore dopo una caduta in carcere

Era conosciuto come il ladro di biciclette: migliaia le due ruote sottratte, negli anni, tra le strade e i vicoli della Capitale. Eppure, le rubava non per necessità ma perché affetto da cleptomania, l’80enne romano, F.C., detenuto nel carcere di Regina Coeli che è morto questa mattina all’ospedale San Camillo. L’uomo, nonostante l’età avanzata si trovava in prigione proprio per quei furti che l’avevano fatto conoscere in diversi quartieri della città tra cui Prati.

Si trovana nel reparto di medicina del carcere quando Continue reading


Mar 26 2017

Carcere di Regina Coeli, detenuto si toglie la vita in cella

Venerdì notte un ragazzo di trent’anni si è tolto la vita nella sua cella al terzo piano, seconda sezione, del carcere romano di Regina Coeli. La stessa sezione dov’era recluso Valerio, 22 anni, anche lui suicida poche settimane fa. Il ragazzo, un bosniaco, si è impiccato alla grata del bagno.
Si tratta del quattordicesimo suicidio in carcere in Italia dall’inizio dell’anno. Nel 2016 Continue reading


Ott 20 2013

Muore in carcere a 82 anni era recluso al Regina Coeli

CH92950Si è sentito male all’interno della sua cella. Subito soccorso e trasportato all’ospedale romano di Santo Spirito, è deceduto dopo due giorni di agonia. E’ morto così un detenuto di 82 anni, recluso nel carcere di Regina Coeli. Si tratta del quindicesimo decesso nelle carceri del Lazio dall’inizio del 2013. “Due settimane fa – ha detto il garante dei detenuti Angiolo Marroni, che ha diffuso la notizia – il tribunale di sorveglianza aveva rigettato la richiesta, presentata Continue reading


Ott 2 2013

Adriano e Gianluca liberi subito!

diffondiamo da rete-evasioni

cordatesaNel pomeriggio di mercoledì 18 Settembre alcune squadre dei carabinieri del Ros si sono introdotte nelle abitazioni di quattro ragazzi/e dei Castelli Romani. Sono state portate a compimento perquisizioni e sequestri di oggetti personali e, con l’accusa di associazione a scopo terroristico, sono stati arrestati due giovani: Adriano e Gianluca, ai quali vorrebbero ricondurre azioni firmate da diverse sigle, sono ora in cella di isolamento nelle carceri romane. L’articolo usato questa volta è il 270bis del Continue reading