Ott 8 2013

Iniziato trasferimento detenuti da Buoncammino

cordatesaCagliari, 8 ott. – (Adnkronos) – Sarebbe iniziato il trasferimento di detenuti dal carcere cagliaritano di Buoncammino verso altre strutture detentive in attesa dell’apertura del nuovo carcere di Uta, a 20 km da Cagliari. Ne da notizia Maria Grazia Caligaris, presidente di ‘Socialismo diritti riforme’, la quale sostiene che “il primo nucleo di 25 detenuti è stato, infatti, tradotto nel carcere di Sassari” e che “questa prima fase ha interessato soprattutto detenuti comuni. Nella maggior parte dei casi – evidenzia – si è trattato di cittadini immigrati che non effettuando regolari colloqui con i familiari sono ritenuti meno problematici Continue reading


Ago 23 2013

Lettera di un detenuto del Buoncammino

cordatesaCompagni saluti,

qui si accentua un po’ di agitazione. Sono diversi i casi individuali di ribellione, come quel detenuto che ha scaraventato un carrello nella rete, purtroppo senza agganciarla; oppure un altro che ha distrutto e ridotto in polvere i suppellettili della cella.

Martedì 9 luglio invece si barricano i detenuti di una cella da 6: dalle tre finestre che si affacciano nella parte della libertà hanno collocato tre striscioni “NON SIAMO BESTIE”, riassume tutto il concetto esposto. Subito con un tam-tam vengono informati parenti e amici e una quindicina di compagni. L’ambiente si surriscalda, è già tramontato il sole, si producono diversi Continue reading