Ott 29 2017

Carcere di Carinola – detenuto aggredisce guardie

Aggressione nel carcere di Carinola (Caserta), un detenuto di nazionalità egizia, con evidenti problemi psichici, ha posto in essere un aggressione, nei confronti di un ispettore e un assistente della Polizia Penitenziaria per futili motivi. I due agenti sono stati trasportati successivamente all’ospedale di Caserta. L’episodio è stato denunciato dal segretario dell’Uspp, sindacato di polizia penitenziaria, Ciro Auricchio, che «esprime solidarietà ai colleghi vittime dell’aggressione. Non possiamo però astenerci – prosegue – dal fare una riflessione sulla situazione del circuito penitenziario dopo la chiusura degli Opg; oggi sono troppi i detenuti con patologie psichiatriche nelle carceri con pochi supporti terapeutici, mentre le Continue reading


Set 6 2017

Caserta, Fuoco in cella, notte di panico in carcere

CASERTA – È stata una lunga notte di panico e terrore, quella fra sabato e domenica nel carcere di Santa Maria Capua Vetere dove un detenuto ha fatto scoppiare un incendio nella cella provocando seri danni all’interno del vano. Il fuoco ha attaccato alcune suppellettili mentre il fumo sprigionato ha intossicato altri reclusi e tre agenti intervenuti che hanno riportato anche qualche piccola ustione e contusioni nel tentativo di bloccare l’uomo. Autore dell’incendio, innescato con un fornellino, un georgiano trentenne, finito in carcere per una serie di furti.

Lo straniero è entrato in carcere agli inizi di agosto e, da allora, avrebbe dato molto filo da torcere al personale di polizia penitenziaria più volte Continue reading


Apr 4 2017

Caserta, detenuto si ferisce in carcere e colpisce gli agenti con il suo sangue

Una scena quasi da film splatter si è consumata ieri all’interno del carcere di Carinola, nella provincia di Caserta. Nel pomeriggio di ieri, un detenuto di origine maghrebina ha afferrato una lametta e si è volontariamente ferito, per poi schizzare il suo sangue su tre agenti della Polizia Penitenziaria giunti ad aiutarlo. Il detenuto ha anche colpito e ferito in maniera lieve altri 5-6 agenti accorsi in aiuto dei colleghi, nel tentativo di riportare alla calma il maghrebino. I tre Continue reading