Apr 16 2013

Carceri: Sulmona, agente salva internato

Svenimento1Un internato 50enne della provincia di Napoli e’ stato salvato dall’intervento di un poliziotto penitenziario in servizio presso il reparto penale del carcere di Sulmona. L’uomo era riverso nella sua cella privo di sensi e in arresto cardiocircolatorio quando e’ stato notato dal poliziotto che ha dato l’allarme. L’intervento immediato ha evitato il peggio. Sulle cause che hanno portato al malore del 50enne che ha problemi di tossicodipendenza, sono in corsi indagini.

Fonte ANSA