Ott 28 2017

Tre evasi nella notte dal carcere di Favignana

FAVIGNANA (TRAPANI) – Un’evasione con sbarre segate e lenzuola usate come funi, nella migliore tradizione di film e fumetti. Intorno alle 3 di stanotte tre uomini sono evasi dal carcere “Giuseppe Barraco” dell’isola di Favignana.  I tre hanno segato, con un piccolo seghetto, le sbarre della loro cella al secondo piano. Poi, secondo le prime ipotesi, sarebbero saliti sul tetto del reparto e con delle lenzuola a mò di fune, si sarebbero lanciati sul muro di cinta.

Poi, sempre con le stesse lenzuola, si sono calati, da un’altezza di cinque metri, dal muro che si affaccia su via Libertà.  Continue reading


Gen 12 2014

Niente farmaci gratuiti al carcere di Castelvetrano. E’ polemica

cordatesaI detenuti delle tre carceri di  Trapani, Castelvetrano e dell’isola di Favignana, dal primo  gennaionon ricevono più farmaci gratuiti dall’Azienda sanitaria  provinciale, che lo scorso 20 novembre aveva comunicato la  decisione unilaterale ai direttori dei penitenziari. Oggi il  deputato regionale del gruppo misto, Girolamo Fazio, ex sindaco  di Trapani, in un’interrogazione parlamentare chiede al  governatore Rosario Crocetta e all’assessore Continue reading