Set 21 2013

Mammagialla, i detenuti lanciano un grido d’aiuto

cordatesaVITERBO –  “Anche noi detenuti del Carcere di Viterbo aderiamo alla mobilitazione indetta dal “Coordinamento dei detenuti” che avrà inizio il giorno 10 settembre e finirà il 30 dello stesso.

Con lo sciopero della fame di 8 giorni e ulteriori forme di pacifica protesta diciamo basta a tutte le barbarie del sistema in cui viviamo! Riteniamo non più tollerabile il sovraffollamento dei penitenziari italiani che vedono migliaia di detenuti stipati come animali dentro celle inadatte, qua a Viterbo di neanche Continue reading