Mar 19 2014

Sanita’: medici penitenziari, 60-80% detenuti e’ malato

0tabella-salute-carcereUna piccola città malata, con il 60-80% della popolazione colpita da una patologia. E’ questa la fotografia della salute dei detenuti italiani (64 mila in totale), scattata dalla Società italiana di medicina e sanità penitenziaria (Simspe) e presentata oggi a Roma. Un detenuto su due soffre di una malattia infettiva, quasi uno su tre di un disturbo psichiatrico, circa il 25% è tossicodipendente. “Purtroppo è una popolazione giovane, ma con problemi di salute anche molto gravi – spiega all’Adnkronos Salute Sergio Babudieri, presidente di Simspe onlus – Lo dimostra anche lo studio recente condotto dalla Simspe in 35 istituti, con 15 mila detenuti coinvolti (circa il 25% del totale), dal quale è emerso che solo 1 detenuto su 4 ha fatto il test per l’Hiv. Continue reading