Detenuto tenta suicidio in carcere, portato in ospedale perde la testa

cordatesaGenova – Tentato suicidio nel carcere di Marassi. Un detenuto genovese ha rischiato di togliersi la vita: immediato l’intervento della Polizia Penitenziaria che lo ha portato in ospedale ma lì è andato in escandescenze. L’episodio si è verificato sabato, come ha reso noto il segretario del Sappe Roberto Martinelli che poi ha aggiunto: “I provvedimenti citati dal ministro della Giustizia Cancellieri, a partire dallo sfollamento delle carceri con la capienza di 400 unità devono essere adottati in brevissimo tempo”.

Fonte


Comments are closed.