Mar 29 2013

Marco Camenisch: Sul trasferimento di Gabriel ed i moduli FIES

fiesI prossimi aggiornamenti che andate a leggere sono vecchi di un mese, ma sono arrivati solo ora a destinazione e siccome Marco, nonostante tutto, cerca sempre di tenerci aggiornati, non solo sulla sua condizione ma anche quella di molti altri compagni prigionieri, si pubblicano ugualmente:

Sintesi sulla situazione di Gabriel, notizia dalla Spagna del 7.2.13, + aggiornamento del   26/2/13

E’ nel FIES-5, “2.grado” per detenuti particolarmente pericolosi”, anni prima Gabriel stava nel FIES-1.

Dentro la galera Gabriel non è isolato dagli altri prigionie rima verso l’esterno. Lo possono visitare solo i familiari ed anche le comunicazioni telefoniche con l’esterno sono vietate. Malgrado la situazione di merda, si sente forte e bene…

Tanto per ricordare:

FIES – la galera nella galera

I FIES(Ficheros de interno de especial seguimento/Registrazione interna per la determinazione di trattamenti speciali) furono introdotti nel 1991(!) per contrastare la ribellione dex prigionierx condizioni disumane di detenzione, differenziando in cinque categorie:

FIES 1: Controllo diretto dex prigionierx classificatx come “altamente pericolosx”, cioè presuntx organizzatori ed organizzatrici di sommosse interne, tentativi di evasione ed attività “gravi” per cambiare il sistema di detenzione vigente.

FIES 2: Reati per droga, riciclaggio, contrabbando di valuta ecc.

FIES 3: Appartenenti a gruppi armati come ETA, GRAPO, e sospettx fiancheggiatori.

FIES 4: Membri delle forze d’ordine, dei servizi sicurezza e penitenziari, che però verso l’esterno godono d’immunità(protezione secondo un decreto reale).

FIES 5: Prigionierx politicx delle lotte sociali, insurrezionali, di coscienza ecc.

Gabriel ed io(e speriamo anche tantx altrx!) lo troveremmo stupendo se contro questa situazione piovessero proteste!!! Per es. Fax a:

Soto de Real Prison, 0034 91 844 78 03/ 0034 91 844 77 12

Il 26/02/2013 ricevo notizia del trasferimento di Gabriel da Madrid ad Alicante e non ancora del suo nuovo regime di detenzione.

L’indirizzo di Gabriel è attualmente:

Gabriel Pombo da Silva, Centro Penitenciario Alicante II, Ctra. N-330, Km 66, 03400 Villena(Alicante)

SOLIDARIETÀ INTERNAZIONALE PER GABRIEL!!!

TUTTX LIBERX!!!

Marco Camenisch, lager Lenzburg, Svizzera, 27/02/13

Fonte:  RadioAzione