Apr 21 2017

Sanremo, tenta il suicidio in carcere e aggredisce gli agenti che lo salvano

Due agenti della polizia penitenziaria di Sanremo sono stati aggrediti ieri sera da un detenuto italiano di circa 40 anni, con problemi psichici, che aveva tentato di impiccarsi nella sua cella. E’ quanto denuncia il Sappe, sindacato autonomo di polizia penitenziaria. Si tratta della quarta aggressione compiuta dal detenuto nelle ultime settimane, precisa il segretario Michele Lorenzo: le prime due nelle carceri di La Spezia e Genova, mentre la terza – una decina di giorni fa – nell’istituto di Sanremo.

I due agenti, un assistente capo e un sostituto commissario della polizia penitenziaria, sono riusciti a fermare l’uomo mentre questi era già Continue reading


Apr 17 2017

Reggio Calabria, detenuto tenta il suicidio in carcere

Un detenuto che si trovava nel reparto psichiatrico del carcere di Reggio Calabria ha tentato il suicidio impiccandosi nella sua stanza. L’uomo, di origini straniere, è stato salvato dall’intervento degli agenti della polizia penitenziaria.

A darne notizia è il Sindacato autonomo di polizia penitenziaria (Sappe) che attraverso i suoi responsabili, Giovanni Battista Durante e Samiano Bellucci, rispettivamente segretario generale aggiunto e segretario nazionale, ha commentato Continue reading


Gen 12 2014

Giovane detenuto tenta di uccidersi in carcere

cordatesaUn giovane detenuto, originario della Valdinievole, ha tentato il suicidio, martedì sera, in una cella di isolamento del carcere di Santa Caterina in Brana a Pistoia. Voleva impiccarsi, ma il gesto, per fortuna, non ha avuto successo. Adesso, l’uomo è ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale San Jacopo e le sue condizioni sembrano stabili. Continue reading


Ott 6 2013

Detenuto tenta il suicidio nel carcere della Spezia

cordatesaLa Spezia – Un giovane detenuto di nazionalità marocchina la notte scorsa intorno alle due ha tentato il suicidio nel carcere di La Spezia: in una cella al primo piano della seconda sezione si è legato intorno al collo un lenzuolo che aveva annodato all’inferriata della finestra, posta ad un’altezza di 2,5 metri.

Il detenuto é stato salvato grazie al pronto intervento Continue reading