Milano, nuovo incendio al CIE di Via Corelli. 3 settori inagibili, 60 trasferiti e 10 arresti

cordatesaUn nuovo incendio di origine dolosa è divempato ieri mattina al CIE di Via Corelli. Si tratta del quinto episodio negli ultimi 60 giorni. Alcuni ospiti hanno appiccato il fuoco a lenzuola, materassi ed asciugamani nel settore D; le fiamme hanno prodotto seri danni estendendosi ad altri due settori del Centro di Identificazione ed Espulsione: il C e l’E; si è reso necessario il trasferimento di 60 persone che sono state trasferite in altri Centri.

Le fiamme sono state domate dai Vigili del Fuoco nel primo pomeriggio ed in serata, la Polizia di Stato ha effettuato 10 arresti tra nordafricani ed orientali che sarebbero i responsabili del rogo. Le immagini delle telecamere di sorveglianza potranno sciogliere ogni dubbio in merito. Attualmente, al CIE di Via Corelli, sono in complesso quattro, i settori dichiarati inagibili.

Fonte


Comments are closed.