Viterbo – Detenuto tenta la fuga e aggredisce tre agenti

Tenta di fuggire durante il trasferimento dal carcere di Campobasso a quello di Viterbo.

Avrebbe poi aggredito e ferito tre agenti della polizia penitenziaria che avevano cercato di fermarlo.

“Tutti i giorni nelle carceri italiane – dice all’Ansa Aldo Di Giacomo, segretario generale di Spp – si evitano suicidi, evasioni e altri fatti gravi, solo grazie all’impegno della Polizia penitenziaria.
L’attuale sistema carcerario con la vigilanza ‘dinamica’ va cambiato. Da quando si sta sperimentando questo metodo, circa tre anni, gli episodi gravi sono aumentati in maniera esponenziale. Ma la politica continua a disinteressarsi e a non intervenire per sanare questa difficile situazione”.

Fonte


Comments are closed.