Un 41enne muore in cella, nuovo decesso al carcere di Castrogno

cordatesaUn nuovo decesso si registra al carcere di Castrogno. Un 41enne albanese, Amdi Ccania è stato infatti trovato senza vita dal compagno di cella. L’arrivo sul posto del personale del 118 non è servito che a certificare l’avvenuta scomparsa del 41enne. All’origine della morte del carcerato ci sarebbe un arresto cardiorespiratorio, ma si attendono i risultati dell’autopsia disposta dal magistrato, Irene Scordamaglia, per definire l’esatta causa della morte.

Arrestato due giorni fa dalla guardia di finanza di Giulianova nell’ambito di un’operazione antidroga, l’albanese era entrato nel penitenziario teramano ieri sera, a seguito della convalida del suo arresto da parte del giudice. Stando alle prime ricostruzioni, l’uomo potrebbe aver ingerito ovuli di eroina, poi rottisi nell’intestino.


Comments are closed.