La Spezia,detenuto aggredisce poliziotto

cordatesa13 Agosto 2013 (ANSA) – LA SPEZIA – Un detenuto del carcere della Spezia ha minacciato e aggredito un agente della Polizia penitenziaria dopo che quest’ultimo ha aperto la cella dove è recluso l’uomo per consentire l’ora d’aria. Lo denuncia il sindacato Sappe. Un’aggressione che, scrive il segretario generale Sappe Roberto Martinelli ”avviene a poche ore da analoghe aggressioni a poliziotti nelle carceri di Vercelli e Porto Azzurro”, frutto anche ”di un costante sovraffollamento e di carenza di organico”.


Comments are closed.