Carcere Reggio, 8 poliziotti aggrediti nell’ultima settimana

Otto poliziotti della Penitenziaria aggrediti nell’ultima settimana nel carcere di Reggio Emilia. Gli ultimi due, riferisce il sindacato Sappe, questa mattina: uno con ferite giudicate guaribili in 18 giorni, l’altro collega con una prognosi di 5 giorni. “La situazione sembra ormai essere sfuggita di mano – dicono Giovanni Battista Durante, segretario generale aggiunto del Sappe e Francesco Campobasso, segretario nazionale – a causa della mancanza di autorevolezza dei vertici della struttura, mancando un terminale nella linea di comando che sia capace di far rispettare quanto previsto da leggi, regolamenti e disposizioni varie. Siamo sempre in attesa che i vertici del Dipartimento assumano iniziative concrete, volte a porre fine a una progressiva deriva della gestione del carcere della Pulce”.

Fonte


Comments are closed.