Pisa/ Detenuto aggredisce un poliziotto durante una perquisizione

cordatesaResta sempre alta la tensione nel carcere toscano di Pisa, dove ieri un giovane detenuto marocchino ha aggredito un poliziotto durante una perquisizione personale. La denuncia arriva dal Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria Sappe, che sottolinea come il detenuto è lo stesso che qualche tempo fa aggredì un altro Agente nel carcere di Lucca. “Quella di ieri a Pisa è stata un’aggressione tanto improvvisa quanto vile”, informa Donato Capece, segretario generale, che esprime la “solidarietà e la vicinanza del Sindacato più rappresentativo al poliziottoaggredito. Ed è tanto più grave che chi si è reso responsabile di tale atto violento sia stato responsabile di analoghe aggressioni ad altri poliziotti nel recente passato”.

Fonte


Comments are closed.