2 giorni di rivolta nel CIE di Milano

cordatesaCIE di Via Corelli, protestano gli immigrati, fuoco a materassi

Si sono vissuti momenti di tensione sabato pomeriggio al CIE di Via Corelli (Centro di identificazione e
de espulsione) quando, poco prima delle 17, alcuni degli immigrati presenti nel Centro hanno inscenato una protesta dando fuoco a materassi ed alcune suppellettili. Fortunatamente, il tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco ha permesso di spegnere l’incendio con buona rapidità ed impedendo che qualcuno rimanesse intossicato dal fumo. Attualmente sono in corso le indagini per individuare gli autori del gesto.

Fonte

CIE di Via Corelli, ancora una protesta con incendio

Dopo la protesta di ieri pomeriggio e della quale vi abbiamo riferito, anche oggi, alcuni extracomunitari alloggiati al CIE di Via Corelli, hanno dato vita ad un’altra sommossa. E’ accaduto intorno alle 13,30 quando alcuni di loro hanno dato fuoco ad alcuni materassi. L’incendio ha interessato due settori del Centro di Identificazione ed Espulsione e fortunatamente, come ieri, nessuno è rimasto ferito o intossicato. Sul posto sono intervenuti due mezzi dei Vigili del Fuoco che hanno provveduto a domare le fiamme. A seguito dell’incendio si è reso necessario evacuare 30 persone.

Fonte


Comments are closed.