Usa: esecuzione di una condanna a morte sospesa all’ultimo minuto, detenuto ha problemi mentali

pena-di-morteNelle ultime ore si è parlato molto, negli Usa e non solo,  della condanna a morte inflitta in Georgia, a  un 52enne con problemi mentali,  Warren Hil, detenuto da 20 anni nel penitenziario di Jackson. Ebbene, all’1, ora italiana, a sorpresa, è stata sospesa l’esecuzione della pena capitale. I legali hanno asserito che Hill, condannato a morte per aver ucciso un suo compagno di cella, ha 70 di quoziente intellettivo.


Comments are closed.