Apr 9 2017

Latina, detenuta aggredisce agente e ispettrice in carcere

Ieri una detenuta appartenente alla categoria “alta sicurezza”, ha aggredito un’ispettrice e un assistente capo della polizia penitenziaria. Lo rivela il segretario generale aggiunto della Cisl Fns, Massimo Costantino: “L’assistente capo ha dovuto far ricorso al pronto soccorso dell’ospedale di Latina e i giorni di prognosi sono diversi”.

La casa circondariale, spiega Martino, oggi è in sovraffollamento: “Abbiamo 33 detenuti in più rispetto ai previsti.” Secondo il sindacato Cisl, ad oggi Continue reading