Catanzaro – Tentato suicidio detenuto al Carcere minorile

Un ragazzo di nazionalità marocchina ristretto nel carcere minorile di Catanzaro ha tentato di suicidarsi mercoledì 26 aprile intorno alle 13,30. Secondo quanto si apprende dal segretario regionale dell’Ugl Polizia penitenziaria, Walter Campagna, il giovane, dopo aver legato le lenzuola alle inferriate del bagno della sua cella, ha tentato di impiccarsi lasciandosi cadere dalla sedia su cui era salito. È stato l’intervento del personale di servizio a evitare il peggio. Il detenuto è stato sottoposto alle cure necessarie nell’area sanitaria della struttura.

Fonte


Comments are closed.