Alessandria, Detenuto aggredisce agenti, due feriti

cordatesaANSA – Due agenti della polizia penitenziaria, in servizio al carcere di Alessandria, sono stati feriti da un detenuto italiano, che li ha aggrediti con una lametta. Lo rende noto il Sindacato autonomo polizia penitenziaria (Sappe), che denuncia una ”situazione ben oltre il limite della tolleranza”.
”Le tensioni in carcere crescono di ora in ora – afferma il segretario generale del Sappe, Donato Capece – bisogna garantire una adeguata sicurezza, altrimenti il sistema implode”.


Comments are closed.