Detenuta aggredisce agenti nel carcere di Sollicciano

Detenuta aggredisce agenti nel carcere di Sollicciano

cordatesaTre agenti di custodia del carcere di Sollicciano sono stati aggrediti da una detenuta e sono rimasti feriti. Lo rende noto l’Osapp, l’organizzazione sindacale autonoma di polizia penitenziaria.

La donna ha dato in escandescenze dopo aver parlato al telefono con la madre e saputo che il suo tutore non aveva versato i soldi che le doveva. Ha chiesto e ottenuto di fare una seconda telefonata per rintracciare il tutore, ma non essendovi riuscita ha rifiutato di rientrare in cella aggredendo due agenti. La terza agente è intervenuta in soccorso delle colleghe ed è finita nel mezzo della rissa.

 “Il caso di questa detenuta – ha detto Lorenzo Traettino, segretario regionale dell’Osapp – è stato più volte sollevato e ne è stato chiesto il trasferimento e comunque che venga monitorata la sua situazione. Quanto accaduto – ha aggiunto – è anche da mettere in relazione alla situazione di sovraffollamento della sezione femminile che dovrebbe essere al disotto delle 100 recluse e che ne ospita attualmente 110″.

Fonte

Potrebbe interessarti: http://www.firenzetoday.it/cronaca/detenuta-aggredisce-agenti-carcere-sollicciano.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/FirenzeToday


Comments are closed.